Napùl di Perillo Marco - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio

Napùl

15,00 €
4

1 Recensione

Dichiaro subito la mia passione per la scrittura su Napoli e in particolare quella di chi a Napoli ci è nato o vissuto; mi piace riconoscere luoghi e atteggiamenti che rendono Napoli quel luogo speciale che è, nella sua bellezza e schifezza, incomparabile. Indivisibili, il bene e il male, camminano sempre insieme e non si può amare questa città senza odiarla, sentirsene attratti e trovarla ripugnante. Odi et amo, per dirla alla Catullo. Napùl di Marco Perillo mi ha attirato irresistibilmente dal titolo, dalla copertina, da quello che raccontava chi lo aveva letto; ma ho deciso che non potevo fare a meno di averlo quando ne ho ascoltato qualche pagina in una presentazione pubblica: la lingua potente, commista di un italiano bellissimo e di un napoletano mimetico e vivissimo, mi ha avvinto come il canto delle sirene. Forse era proprio Partenope che cantava. È un libro di racconti che però raccontano una storia sola, quella del vivere in questa assurda città, con la sua violenza che si innesta e si interseca con quella del mondo intero. Un mio amico ha scritto un libro- Napoli è un checkpoint dell'inferno- e io gli ho consigliato di leggere Napùl, perché quell'inferno lo rappresenta benissimo...eppure, pur sapendo tutto questo, c'è una forza che ci trattiene qui ... quare id faciam, fortasse requiris. Nescio, sed fieri sentio et excrucior.

I librai consigliano anche