La ragazza che si sentiva maschio di Iacuzio Raffaella - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
Menu principale

Con ogni acquisto su Bookdealer sostieni una libreria indipendente del territorio.

La ragazza che si sentiva maschio
Iacuzio Raffaella

La ragazza che si sentiva maschio

Editore: Guida

Reparto: Letteratura

ISBN: 9791255630678

Data di pubblicazione: 10/08/2023

Numero pagine: 197

Collana: Pagine d'autore


14,00€
Si fa attendere

Sinossi

George Sand è stata una donna impensabile per la sua epoca (il XIX sec.). La sua immagine si allontana totalmente dagli stereotipi romantici perché volle vivere la sua sessualità in modo spontaneo e naturale, ribelle ad ogni convenzione estetica-morale in tempi non amichevoli con le donne. Il suo anticonformismo cominciò con la separazione dal marito. Volle infatti allontanarsi da un uomo che non sopportava più per vivere ed esprimere la propria vita. E nei rapporti con i vari amanti si rifiutò sempre di smarrire la sua identità nella loro. Nella scelta di vestirsi da uomo, di fumare sigari o la pipa in pubblico cela la volontà implacabile e la lucida costruzione di sé. George fu una donna fuori da tutti gli schemi che combatté la sua battaglia femminista con tutti i mezzi che aveva a disposizione. In primis: la scrittura.

Prodotti Correlati


Poesie d'amore
22,00 €
Si fa attendere
Mostra altri

Recensioni dei lettori


5% di sconto sul tuo primo ordine

Registrati gratuitamente e ottieni subito un codice sconto per il tuo primo acquisto.