Sergio Citti. La poesia scellerata del cinema di Pollone M. (cur.); Taricano C. (cur.) - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
Menu principale

Con ogni acquisto su Bookdealer sostieni una libreria indipendente del territorio.

Sergio Citti. La poesia scellerata del cinema

Sergio Citti. La poesia scellerata del cinema

Editore: Edizioni Sabinae

Reparto: Arti ricreative. spettacolo. sport

ISBN: 9791280023636

Data di pubblicazione: 21/11/2023

Numero pagine: 160

Collana: Cinema


28,00€
Facile da trovare

Sinossi

Poeta autodidatta del cinema, regista selvaggio e affabulatore, guida antropologica di Pasolini nelle periferie romane, Sergio Citti è un autore senza eguali, anche al di fuori del panorama italiano. Da Vittorio Gassman a Fiorello, da Harvey Keitel a Jodie Foster, da Carlo Verdone a Roberto Benigni, i suoi film sono popolati da una strepitosa galleria di attori e personaggi, volti e voci di un grande romanziere dotato di uno sguardo allo stesso tempo primordiale e rivelatore.

Prodotti Correlati


Scalata
19,00 €
Facile da trovare
Mostra altri

Recensioni dei lettori


5% di sconto sul tuo primo ordine

Registrati gratuitamente e ottieni subito un codice sconto per il tuo primo acquisto.