La scelta di Armin di Barberis Pierpaolo - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
Menu principale

Con ogni acquisto su Bookdealer sostieni una libreria indipendente del territorio.

La scelta di Armin
Barberis Pierpaolo

La scelta di Armin

Editore: Paguro

Reparto: Letteratura italiana: testi

ISBN: 9791280259677

Data di pubblicazione: 11/04/2024

Numero pagine: 310


20,00€
Si fa attendere

Sinossi

Una storia avvincente, dai risvolti drammatici ma anche permeata dallo spirito, dalla leggerezza e dai vagheggiamenti tipici dell'età giovanile. Ha come sfondo gli anni Sessanta del secolo scorso e racconta le vicende di una famiglia dell'alta borghesia milanese. Si assiste al confronto tra un padre, Àrmin Besozzi, ombroso, duro e taciturno e il figlio, Giuliano, il secondogenito: un ragazzo ipersensibile, intelligente ed estremamente precoce per la sua età. Il giovane è disorientato dal comportamento del padre nei suoi confronti; un atteggiamento che a Giuliano pare del tutto ingiustificato e incomprensibile. L'insofferenza manifestata dal padre, trasformatasi in una disistima che rasenta il disprezzo, senza che nessuno in famiglia ne comprenda la ragione, ferisce nel profondo il figlio adolescente, che saprà comunque reagire, dimostrando una maturità e una determinazione sorprendenti. Questa estraneità affettiva, che si aggiunge a una totale incomunicabilità, porta Giuliano a dubitare dell'identità stessa del suo genitore. Chi si nasconde dietro quell'uomo che lui chiama "padre"? Àrmin è chi dice di essere?

Prodotti Correlati


Miei lari
18,00 €
Si fa attendere
Mostra altri

Recensioni dei lettori


5% di sconto sul tuo primo ordine

Registrati gratuitamente e ottieni subito un codice sconto per il tuo primo acquisto.