Medea di De La Péruse Jean; De Poli M. (cur.) - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
Menu principale

Con ogni acquisto su Bookdealer sostieni una libreria indipendente del territorio.

Medea

Editore: Agorà & Co. (Lugano)

Reparto: Letterature straniere: testi

ISBN: 9791280508461

Data di pubblicazione: 10/07/2023

Numero pagine: 166

Collana: Psychài


25,00€
Si fa attendere

Sinossi

Una donna sola, tradita dal marito e costretta all'esilio: la figura di Medea, gelosa e furente, dominando il dramma di Jean de La Péruse, contribuisce a fondare la tragedia francese moderna, a metà del XVI secolo, in un'epoca caratterizzata dalla riscoperta dei modelli classici, greci e latini. I debiti della Médée nei confronti della Medea di Seneca sono evidenti, ma La Péruse dimostra di conoscere anche la Medea di Euripide e altre opere della letteratura greca, talvolta attraverso traduzioni umanistiche in latino. La tragedia di La Péruse, qui tradotta per la prima volta in italiano, costituisce un momento importante nella storia di un personaggio del mito greco, che ha goduto di ampia fortuna nell'ambito del teatro, antico, moderno e contemporaneo.

Prodotti Correlati


Orso
15,90 €
Si fa attendere
Mostra altri

Recensioni dei lettori


5% di sconto sul tuo primo ordine

Registrati gratuitamente e ottieni subito un codice sconto per il tuo primo acquisto.