La maestra e il diavolo di Fava Giuseppe; Andreozzi G. M. (cur.) - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
Menu principale

Con ogni acquisto su Bookdealer sostieni una libreria indipendente del territorio.

La maestra e il diavolo
Fava Giuseppe

La maestra e il diavolo

Editore: Area Navarra

Reparto: Letteratura italiana: testi

ISBN: 9791280866219

Data di pubblicazione: 07/03/2024

Numero pagine: 292

Collana: Scirocco


18,00€
Facile da trovare
Disponibile oggi da 1 Librerie

Sinossi

Torna in libreria, riedito nella sua versione originale, uno dei più amati e dirompenti romanzi di Giuseppe Fava, da cui fu tratto nel 1975 il film Gente di rispetto, diretto da Luigi Zampa, con Franco Nero e Jennifer O'Neill. Un romanzo sempre attuale per le problematiche trattate: corruzione, concussione, delitti di mafia, e ancora estremamente godibile grazie alla scrittura briosa di Fava. Il volume, con la curatela di Giuseppe Maria Andreozzi, responsabile dell'archivio di Giuseppe Fava, è arricchito inoltre da alcuni documenti inediti dell'archivio e stralci del manoscritto originario. La protagonista del romanzo è Elena Vizzini, una maestra qualsiasi, abbastanza giovane, non bella ma graziosa. Si ritrova a insegnare in un paese siciliano qualunque, con il corso nereggiante di folla, una splendida cattedrale, e soprattutto molta miseria e corruzione. L'impatto fra la maestrina e il paese è traumatico, esplosivo. Un giovane che le manca di rispetto è trovato morto, seduto nella piazza del paese, con un flore in bocca. Altri subiscono una sorte analoga. 1l quadro sociale pietrificato del paese sembra muoversi, e Elena si trova a capeggiare quella che sembra un'autentica rivolta popolare contro la miseria. I ricchi e i potenti la adulano, mostrano di rivelarle i loro segreti più gelosi, di proteggerla, di ascoltare i suoi consigli. Per la maestra il paese vuol dire anche amore, un amore selvaggio, quasi feroce; senza parole, senza pause, senza tregua... La vicenda di Elena si svolge come un incantesimo di violenza, in cui il delitto crea un prestigio senza limiti. Ma è davvero questa la verità? Chi e che cosa dà a Elena Vizzini un potere tale da far morire corteggiatori impertinenti, da capeggiare le rivendicazioni dei poveri, da entrare nelle case più esclusive di una società chiusa? Chi la protegge e la manovra? Chi sono gli assassini? A chi serve la sua storia misteriosa?

Altro

Prodotti Correlati


Mostra altri

Recensioni dei lettori


5% di sconto sul tuo primo ordine

Registrati gratuitamente e ottieni subito un codice sconto per il tuo primo acquisto.